Autoformazione di reciprocità, une thèse en sciences de la cognition et de l’éducation

Saggio da TESI dottorato

Università Ca’ Foscari di Venezia.

Une recherche ethnographique sur la relation entre réciprocité et auto-apprentissage.

Abstract (italiano)

Questa saggio è la sintesi del percorso di ricerca intrapreso per l’elaborazione della tesi di dottorato in Scienze della Cognizione e della Formazione dal titolo Autoformazione di reciprocità, [1] nonché dei dati raccolti più significativi e degli esiti della analisi condotta sugli stessi.
La ricerca in questione, che è di tipo qualitativo, si colloca nell’ambito della ricerca educativa e si propone di indagare la relazione tra reciprocità e autoformazione. Il ricorso al metodo etnografico ha permesso di rilevare nel gruppo osservato forme di reciprocità e forme di autoformazione. La correlazione dei dati provenienti dalla osservazione di queste forme di reciprocità e autoformazione sembra consentire l’attribuzione di un ruolo significativo alla relazione di reciprocità nei confronti della attivazione e del mantenimento del processo autoformativo. Sulla base di questo risultato, è possibile ipotizzare che promuovere la reciprocità risulti strategico laddove sia auspicabile che i membri di un gruppo di lavoro pongano in essere forme di autoformazione.
Sono da annoverare tra i risultati significativi di questa ricerca l’individuazione di indicatori della relazione di reciprocità e della sua promozione da parte della leadership. Tali indicatori e i rispettivi descrittori possono risultare utili per la predisposizione di strumenti per la rilevazione sia di forme di reciprocità in un gruppo di lavoro, sia di azioni della leadership volte alla sua promozione.
Nell’ultima parte del saggio si propone una traduzione degli esiti della ricerca in azioni formative, le quali possono diventare strumenti generalizzabili di cui tutti possono avvalersi.

Abstract (english)
This paper is the synthesis of the research undertaken to elaborate the doctoral thesis in Cognitive and Educational Sciences entitled Autoformazione di reciprocità, as well as of the most significant data collected, and the results of their analysis.
The research project in question, which is qualitative in nature, belongs to the field of educational research and explores the relationship between reciprocity and self-directed learning. Field observation, carried out using ethnographic methods, revealed forms of reciprocity and self-directed learning in the studied group. The correlation of the data arising from the observation of these forms of reciprocity and self-directed learning appears to assign a significant role to reciprocity with respect to starting and maintaining the self-directed learning process. Based on these findings, it is possible to assume that promoting reciprocity may be strategic whenever it is desirable that members of a workgroup implement forms of self-directed learning.
Another significant result of this research project is the identification of indicators of reciprocity as well as its promotion by the leadership. Such indicators and their descriptors may be useful for the construction of an instrument to be used for reading both forms of reciprocity in a workgroup as well as the leadership behaviour aimed at promoting it.
In the last part of this paper the outcomes of the research project are translated into educational actions which can become generalizable tools of benefit to all.

Télécharger cette thèse :

PDF - 215 ko

Un message, un commentaire ?

modération a priori

Ce forum est modéré a priori : votre contribution n’apparaîtra qu’après avoir été validée par un administrateur du site.

Qui êtes-vous ?
Votre message
  • Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.

// Article publié le 15 mars 2011 Pour citer cet article : Cristina Richieri, « Autoformazione di reciprocità, une thèse en sciences de la cognition et de l’éducation, Saggio da TESI dottorato », Revue du MAUSS permanente, 15 mars 2011 [en ligne].
http://www.journaldumauss.net/./?Autoformazione-di-reciprocita-une
Notes

[1La ricerca è stata condotta in seno alla Scuola di Dottorato in Scienze del Linguaggio, della Cognizione e della Formazione, Università Ca’ Foscari di Venezia, ed è stata discussa al termine del XXI ciclo (2005-2008).

Suivre la vie du site RSS 2.0 | Plan du site | Espace privé | SPIP | squelette